SiderIndex: tendenze produzione acciaio UE
acciaio siderportale
+
Category: News / Tags:
Ago, 3, 2017

Diamo uno sguardo alla produzione mondiale di acciaio a livello mondiale rispetto all’anno 2016. Con una proiezione “ferma” a maggio, si evince che la produzione mondiale di acciaio ha visto un incremento del 2,0% rispetto al 2016 con un totale di 143,326 milioni di tonnellate prodotte. Conseguentemente è aumentato anche il tasso di utilizzo degli impianti siderurgici (dal 71, 3 al 71,8).

A dare una performance più elevata è il Brasile, seguito da Turchia, India, Cina, USA e Giappone. A calare sono invece economie più “note” come quelle tedesche, italiane e coreane. Particolare è il caso dell’UE ove la crescita ha interessato ben 10 paesi su 20. Miglior performance europea è data dall’Ungheria (+72,9% a 166mila tonnellate), mentre ad avere la peggio è il Regno Unito con un – 16,1%

Vediamo adesso il caso italiano. Le tonnellate di acciaio prodotte dall’Italia sempre nello stesso termine temporale (maggio 2016- maggio 2017) sono state 2,109 per un decremento equivalente al 4,1%. Anche lato importazioni, quelle italiane di materie prime siderurgiche fa registrare un segno negativo: la decrescita si attesta al 3,5% rispetto al 2016. Le statistiche elaborate da Siderweb dimostrano che tale decrescita ha coinvolto un pò tutte le categorie prese in analisi: materie prime (-9,7%), laminati piani (-8,1%), lunghi (-1,6%) e tubi (-46,3%).

In generale è questa una tendenza attiva in tutti i Paesi della UE con importazioni scese del 5,4%. Dando invece uno sguardo alle esportazioni, si nota in Italia un notevole incremento, un + 13,4% rispetto al 2016. La destinazione del materiale ha interessato soprattutto le vendite all’interno dell’UE mentre subisce una flessione la vendita al di fuori del’Unione. Nonostante i piccoli segni di decrescita, le previsioni sul breve periodo danno un quadro abbastanza positivo dell’industria siderurgica. Nei prossimi mesi infatti si prevede un aumento della domanda di acciaio soprattutto grazie al settore dell’automotive (la media italiana è senza dubbio superiore alla media europea). A seguire c’è il settore della produzione di tubi che interessa molti Paesi comunitari, meno l’Italia. Analizziamo infine i prezzi. Secondo l’indicatore SiderIndex quello di maggio è stato un mese di calo, con un valore medio di 364,43 euro a tonnellata rispetto ai 382,30 del mese precedente. A giugno il valore è sceso addirittura sotto i 350 euro a tonnellata.

acciaio siderportale

Nessun commento
1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (No Ratings Yet)
Loading...

COMMENTS

Rispondi

Aggiungi un commento a questo post