Fisco e Finanza

Guida alle Agevolazioni: Nuova Sabatini-Ter

Impresa-600x300

Guida alle Agevolazioni: Nuova Sabatini-Ter

AGEVOLAZIONE: sostenere gli investimenti per acquisto, anche in leasing, di macchinari, attrezzature, impianti, beni strumentali ad uso produttivo, nonché di hardware, software e tecnologie digitali.

BENEFICIARI AGEVOLAZIONE: PMI, anche estere con sede in uno Stato Membrodell’UE, operanti in tutti i settori produttivi, inclusi agricoltura e pesca;

ENTITA’: Il contributo copre parte degli interessi sui finanziamenti bancari ed è pariall’ammontare complessivo degli interessi calcolati al tasso del 2,75%, su un piano convenzionale di ammortamento, con rate semestrali costanti e della durata di cinque anni, di importo corrispondente al finanziamento

CONDIZIONI: Il contributo è correlato a un finanziamento bancario (o leasing), che può essere assistito fino all’80% dell’importo dal Fondo di garanzia, compreso tra20.000 euro e 2 milioni di euro. I beni strumentali acquistati devono essere nuovi. Il finanziamento bancario (o leasing) deve essere di durata non superiore a 5 anni, comprensiva del periodo di preammortamento o di prelocazione. L’erogazione del contributo è subordinata al completamento dell’investimento, da effettuarsi entro12 mesi dalla stipula del finanziamento/contratto di leasing.

DOMANDA: Un’unica dichiarazione-domanda per la richiesta del finanziamento e per l’accesso al contributo ministeriale. Il modulo, scaricato dal sito del Ministero http://www.mise.gov.it/index.php/it/incentivi/impresa/beni- strumentali-nuova-sabatini, va compilato elettronicamente, sottoscritto con firma digitale e inviato via PEC alla banca prescelta tra quelle aderenti all’iniziativa. I contributi saranno concessi fino ad esaurimento dei fondi.

La misura attiva fino al 31 dicembre 2016.

Fonte: Studio Associato D’Archimio

Impresa-600x300



ARCHIVIO:

Pagina corrente: 1