Federmanager per rilancio siderurgia in Italia
federmanager siderportale
+
Category: News / Tags:
Ago, 3, 2017

Quello dell’Ilva di Taranto è un tema sempre molto caldo, soprattutto ora che lo stabilimento ha trovato “pace” con l’arrivo del nuovo proprietario: l’Am Investco Italy partecipato tra gli altri da ArcelorMittal (51%) e gruppo Marcegaglia (15%). Trovata la stabilità amministrativa è dunque tempo di rilancio per il gruppo siderurgico e sono proprio questi i giorni in cui si sta cercando di ratificare un piano in linea con questa esigenza. Prima di tutto andrà stabilito un programma di assunzioni che determinerà la cifra per il salvataggio ed entreranno in gioco quindi sindacati e nuovi azionisti. In questa situazione molto delicata è scesa in campo Federmanager nella persona di Egidio Derchi, coordinatore della commissione siderurgia di Federmanager. Queste le sue prime parole in merito ai manager ILVA: “I nuovi proprietari, individuati dal governo, dovranno coinvolgere in pieno il corpo dirigente dell’Ilva. L’operazione è complessa, perchè c’è un grande investimento da legare al territorio. I dirigenti dunque puntano a marcare il territorio e a farsi co-artefici del rilancio del gruppo. ”

Una delle esigenze sottolineate da Derchi è quella che riguarda il rilancio dello stabilimento ligure di Cornigliano: “Chiediamo che la nuova proprietà porti a termine la ristrutturazione dello stabilimento di Cornigliano, iniziata con la chiusura dell’area a caldo avvenuta nel 2005, puntando sul rilancio della banda stagnata e conquistando la posizione di leader del mercato italiano persa in questi anni a favore di concorrenti stranieri”.

Nella “querelle” è intervenuto anche il presidente  Stefano Cuzzilla che ha posto l’attenzione sul bisogno di vigilanza: “l’acciaio è basilare per la nostra manifattura. Non è pensabile rinunciarvi. Per questo vigileremo sul piano industriale di Ilva e ci assicureremo che i nuovi acquirenti lavorino per la competitività del sito di Taranto rispetto a tutti i player, pregiudicando il ruolo che l’Europa intera svolge sul mercato globale”.

Inoltre il presidente ha invitato il governo a “regolamentare” il più velocemente possibile il tutto chiedendo che sia proprio Federmanager a partecipare  alla definizione delle policies in discussione al Mise.

federmanager siderportale

Nessun commento
1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (No Ratings Yet)
Loading...

COMMENTS

Rispondi

Aggiungi un commento a questo post