Autorità Portuale Taranto, Bando di Gara da 22 milioni di euro
800px-taranto-aerial_view-2
+
Category: Bandi Italiani / Tags: ,
Dic, 12, 2016

L’Autorità Portuale di Taranto ha indetto un Bando di Gara da oltre 22 milioni di euro per i lavori di rettifica, allargamento e adeguamento strutturale della banchina di levante del Molo San Cataldo e della Calata 1. A darne è Il Sole 24 Ore, attraverso il suo inserto “Edilizia e Territorio” che, più nel dettaglio, parla di 22.204.475,00 euro, dei quali 439.893,00 euro per costi della sicurezza non soggetti a sconto, e 21.764.581,00 per importi dei lavori. Si legge più specificatamente che gli interventi prevedono lavori di dragaggio, scavi per rimozione di sedimenti contaminati, ricognizione di ordigni bellici e diverse attuazioni del piano di monitoraggio ambientale.

Per quanto riguarda il Molto San Cataldo, si richiede di realizzare una struttura a giorno su pali, e di consolidare il recupero strutturale della banchina della calata 1. Sul Bando si legge che i pagamento saranno effettuati per stati di pagamento, e i lavori avranno una durata di 720 giorni. Si specifica anche che le imprese vincitrici dell’aggiudicazione dovranno accettare l’accordo territoriale a tutela dei lavoratori svantaggiati operanti nel porto di Taranto, concluso tra Prefettura e Autorità lo scorso Gennaio 2015.

800px-taranto-aerial_view-2

Nessun commento
1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (No Ratings Yet)
Loading...

COMMENTS

Rispondi

Aggiungi un commento a questo post